Sfogliatine alle pesche sciroppate

Le sfogliatine alle pesche sciroppate sono dei dolci perfetti per una colazione che vi farà iniziare la giornata col piede giusto. Preparatele anche per una merenda sfiziosa e golosa che farà rallegrare anche i vostri bambini, ancor meglio se servite assieme ad un buon succo di frutta.

sfogliatine alle pesche sciroppate

Vediamo come procedere passo dopo passo.

INGREDIENTI – sfogliatine alle pesche sciroppate per 8 porzioni –

  • Pasta sfoglia
  • 1 tuorlo
  • 125 g di zucchero
  • 100 g di confettura alle pesche
  • pesche sciroppate in scatola
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE

sfogliatine alle pesche sciroppate

Per realizzare delle deliziose sfogliatine alle pesche sciroppate prima di tutto prendete la pasta sfoglia che avrete preparato il giorno prima e stendetela fino ad ottenere una sfoglia rettangolare spessa mezzo centimetro. Quindi ricavatene 8 quadrati e 16 striscioline della stessa lunghezza.

A questo punto sbattete il tuorlo d’uovo e spennellate la superficie dei quadrati. Quindi posizionate su ogni quadrato un pezzo di pesca sciroppata in scatola. Completate adagiando 2 striscioline di pasta sfoglia incrociate, in alternativa potete realizzare un’altra decorazione.

sfogliatine alle pesche sciroppate

Dopo di che posizionate le sfogliatine su una teglia da forno rivestita con carta forno e fate cuocere a 180°C per 15 minuti. Una volta cotte fate sciogliere la confettura di pesche (in alternativa potete utilizzare la confettura di albicocche) in un pentolino e spennellate la superficie dei vostri dolci ancora caldi.

Aspettate il completo raffreddamento prima di assaporare le vostre deliziose sfogliatine alle pesche sciroppate.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.